Thursday, 4 August 2016

Piedini da fata

Forse ho imparato come mettere su le foto con l'IPad.

Spero perché alcune sono proprio meritevoli, non tanto per la qualità fotografica -io mi limito a schiacciare il bottone- quanto perché testimoni dell'avventura.

Comincio dunque questa nuova serie di post, mostrandovi le cicatrici di battaglia, cioè come alcune di noi si sono ridotte i piedi, senza per questo smettere di andare avanti.
Anche se le foto non rendono giustizia dei piedi martoriati.



Questa sono io e la mia caviglia

No comments:

Post a Comment